Cura dei capelli

Tutto sul Metodo Curly Girl

Il metodo Curly Girl è un trattamento per la cura dei capelli molto speciale per chiunque voglia mettere in risalto le proprie onde e ricci naturali. Tuttavia, può essere una giungla orientarsi tra i concetti e sapere come trovare i prodotti giusti. Abbiamo approfondito tutti i dettagli del Metodo Curly Girl e li abbiamo raccolti […]

Il metodo Curly Girl è un trattamento per la cura dei capelli molto speciale per chiunque voglia mettere in risalto le proprie onde e ricci naturali. Tuttavia, può essere una giungla orientarsi tra i concetti e sapere come trovare i prodotti giusti.

Abbiamo approfondito tutti i dettagli del Metodo Curly Girl e li abbiamo raccolti qui in modo chiaro ed esaustivo.

Curly Guy

Per motivi di chiarezza, abbiamo descritto l’effettiva routine di cura nel Metodo Curly Girl in un articolo a parte. Se vuoi saperne di più sulla routine di cura, puoi leggere di più lì.

Qui descriveremo prima i concetti di Curly Girl.

Dizionario del metodo della ragazza riccia

Quando guardi video sul metodo Curly Girl su Internet, sentirai una serie di termini specificamente associati al metodo. Qui troverai le spiegazioni delle varie parole e termini:

Lancio

Il “guscio” croccante che avvolge i capelli una volta asciugati all’aria. La maggior parte delle persone con i capelli più lunghi probabilmente ha familiarità con la sensazione che i capelli diventino rigidi e quasi fragili dopo l’asciugatura all’aria.

Grumoso o fibroso

Si riferisce a come vengono raccolti i capelli: in ciuffi o in “ciocche” più piccole. La maggior parte delle persone che seguono il metodo Curly Girl preferiscono un look “grosso”, in cui i ricci si riuniscono in grandi ciuffi. Un aspetto fibroso/fibroso può significare capelli più crespi e soffici e ricci meno definiti.

Colavaggio

Abbreviazione di “balsamo per lavaggio” e in realtà significa semplicemente lavare i capelli con balsamo/balsamo.

LOC

Significa “balsamo senza risciacquo (o liquido), olio, crema”. Si riferisce ai prodotti che usi per idratare i capelli mentre sono ancora umidi, vale a dire balsamo senza risciacquo (o liquido), olio per capelli e crema. Questi prodotti non devono essere lavati via dai capelli.

Pineapple

Metti i capelli asciutti sulla testa, solitamente durante il sonno, per proteggere i ricci mentre sei sdraiato. Molte persone preferiscono indossarlo con una sciarpa o un morbido elastico per capelli (scrunchy).

Plopping

Per farlo, posiziona l’asciugamano su una superficie (ad esempio un tavolo o il letto) e abbassa delicatamente i capelli sull’asciugamano. Raccogli i capelli nella stoffa sopra la testa, attorcigliando le estremità della stoffa come una caramella su ciascun orecchio. Quindi attacca le estremità del tessuto nel modo che ritieni più adatto: molte persone preferiscono attaccare le estremità del tessuto sulla parte posteriore del collo.

La cosa più importante sono i capelli
Non avvolgerlo così strettamente nell’asciugamano e aggrovigliare i riccioli
vengono attirati e i capelli diventano crespi.

Alcuni “schiocco” per mezz’ora e lasciano asciugare i capelli all’aria per il resto del tempo. Altri dormono con i capelli raccolti.

Mani in preghiera

Un modo per applicare il prodotto sui capelli bagnati. Distribuisci il prodotto sui palmi delle mani e premi le mani l’una contro l’altra con i capelli tra di loro. Quindi abbassare le mani fino alle punte dei capelli per distribuire il prodotto.

Refresh

Rinfresca i tuoi ricci nei giorni in cui non hai bisogno di lavarli. È meglio rinfrescarli con acqua nebulizzata o un prodotto per lo styling, poiché gli spray disturbano il meno possibile i ricci. Lo spray riattiva i prodotti styling già presenti nei capelli e rende i ricci nuovamente belli e vivaci.

Scrunch

Strizzare delicatamente i capelli con le mani per favorire la formazione e la forma dei ricci. Metti l’estremità di un ciuffo di capelli nel palmo della mano e sollevi e spingi l’intero ciuffo di capelli verso la testa. Evitare di “pettinare” i capelli con le dita.

Scrunch out the crunch (SOTC)

Premi il guscio “croccante” dai capelli con le mani quando i capelli sono completamente asciutti. Vedi anche le spiegazioni su scrunch e cast sopra.

Guida agli ingredienti

Alcuni ingredienti contrastano la naturale capacità dei capelli di arricciarsi o ondularsi. Affinché il Metodo Curly Girl funzioni correttamente è necessario evitare prodotti contenenti alcol, silicone e solfati.

Tuttavia, può essere molto difficile
essere in grado di scoprire se un prodotto contiene queste sostanze. Loro sono dentro
I prodotti per la cura dei capelli sono molto comuni e possono avere una varietà di nomi.
E per rendere le cose ancora più complicate, ci sono alcuni alcolici,
Sostanze siliconiche e solfate ammesse nel metodo Curly Girl.

Ecco un elenco di sostanze da evitare nella routine Curly Girl, nonché un elenco di ingredienti consentiti in via eccezionale, anche se sembrano “pericolosi”.

alcol

  • Alcol denaturato. (alcool denaturato)
  • Alcool SD 40
  • Amamelide
  • Isopropanolo/alcol isopropilico
  • Etanolo
  • Alcool SD
  • Propanolo
  • Alcol propilico
  • SD alcohol 40

Silikone

  • Dimethicone
  • Bis-aminopropyl dimethicone
  • Cetearyl methicone
  • Cetyl dimethicone
  • Cyclopentasiloxane
  • Stearoxy dimethicone
  • Stearyl dimethicone
  • Trimethylsilylamodimethicone
  • Amodimethicone
  • Dimethicone
  • Dimethiconol
  • Behenoxy dimethicone
  • Phenyl trimethicone

Sulfate

  • Alkylbenzene sulfonates
  • Alkyl benzene sulfonate
  • Ammonium laureth sulfate
  • Ammonium lauryl sulfate
  • Ammonium xylenesulfonate
  • Sodium C14-16 olefin Sulfonate
  • Sodium coco-sulfate
  • Sodium cocoyl sarcosinate
  • Sodium laureth sulfate
  • Sodium lauryl sulfate
  • Sodium lauryl sulfoacetate
  • Sodium myreth sulfate
  • Sodium xylenesulfonate
  • TEA-dodecylbenzenesulfonate
  • Ethyl PEG-15 cocamine sulfate
  • Dioctyl sodium sulfosuccinate
  • Disodium laureth sulfosuccinate

Andere, nicht authentifizierte Inhaltsstoffe

  • Mineralöl (mineral oil, paraffinum liquidum)
  • Petrolatum
  • Bienenwachs (bees wax)
  • Candelilla Wachs (candelilla wax)
  • Lanolin (Schafsfett wird z.B. in Wolle)

Ingredienti eccezionalmente approvati

  • Lauryl methicone copolyol*
  • Lauryl PEG/PPG-18/18 methicone
  • Hydrolyzed wheat protein hydroxypropyl polysiloxane*
  • Dimethicone copolyol*
  • PEG-Dimethicone**
  • Emulsifying wax
  • PEG-Hydrogenated castor oil
  • Natürliche Öle (Avocadoöl, Olivenöl, Kokosöl, usw.)
  • Benzophenone-2, ( oder 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10) – (Sonnenschutz)
  • Methychloroisothiazolinone
  • Methylisothiazolinone
  • Behenyl alcohol
  • Cetearyl alcohol
  • Cetyl alcohol
  • Isocetyl alcohol
  • Isostearyl alcohol
  • Lauryl alcohol
  • Myristyl alcohol
  • Stearyl alcohol
  • C30-50 Alcohols
  • Lanolin alcohol
  • Cocamidopropyl betaine
  • Coco betaine
  • Cocoamphoacetate
  • Cocoamphodipropionate
  • Disodium cocoamphodiacetate
  • Disodium cocoamphodipropionate
  • Lauroamphoacetate
  • Sodium cocoyl isethionate
  • Behentrimonium methosulfate
  • Babassuamidopropyl betaine

(* Solubile in acqua)
(** E tutte le altre sostanze con PEG davanti al nome)

Curly Girl sitting and smiling

Se stai pensando di iniziare con il metodo Curly Girl, puoi farlo. Aggiungi questo post del blog ai segnalibri o aggiungilo al tuo Pinterest. Quindi puoi sempre verificare facilmente quali ingredienti sono vietati.

Ricorda anche dentro
Continua a leggere “Come iniziare con il metodo Curly Girl” per ottenerne uno
per ricevere una cura completa per ricci belli e naturali.

Buona fortuna con i ricci!